Bardonecchia: operativo dal 20 giugno il progetto “Bardo SiCura”. Ne abbiamo parlato con il Sindaco Francesco Avato.



Oggi ai microfoni della Sveglia di Chiara il Sindaco di Bardonecchia Francesco Avato, per parlare del progetto “Bardo SiCura”.

Il progetto ha preso il via nei giorni scorsi e sono diversi gli ambiti di intervento nei quali opera: sicurezza, salute pubblica e servizi; mobilità e logistica; rilancio economico.

L’insieme delle azioni che rientrano in questo ambito sarà reso riconoscibile grazie al logo dell’iniziativa.

Il progetto sarà attivo fino al 31 ottobre 2020 e verrà attuato sotto il coordinamento dell’Amministrazione Comunale di concerto con gli uffici comunali.

“Bardo SiCura” comprende ogni azione ed intervento che verranno adottati per la gestione dell’emergenza epidemiologica e potrà essere integrato e modificato in base a nuove esigenze che dovessero manifestarsi nel corso del tempo.

Nelle parole del Sindaco Francesco Avato la chiara intenzione di mettere in campo tutte le azioni possibili, volte innanzi tutto alla salvaguardia della salute pubblica, nonché al rilancio economico di Bardonecchia e alla gestione ragionata della logistica e della mobilità nell’ambito del Comune.

Potete riascoltare la nostra intervista qui: