Un’estate senza musica dal vivo non si può “sentire”



Il presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, lunedì 8 giugno ha ricevuto con l’assessore regionale alla Cultura, Vittoria Poggio, una delegazione di Lavoratori dello Spettacolo. Prima dell’incontro in Regione, era già stato organizzato un presidio di protesta in piazza Castello, dove era stata costruita un’assemblea di musicisti, dj, attori e performer che univocamente chiedevano alle istituzioni di prendere in considerazione il grave momento che sta vivendo il mondo dello spettacolo.

Tra i temi affrontati nell’incontro, la rimodulazione o detrazione dell’Irap, l’estensione del Bonus Piemonte ai lavoratori del settore e un fondo per affrontare il futuro fino alla fine dell’emergenza, nonche’ la difficolta’, a livello nazionale, di accesso ai contributi pubblici. Ne abbiamo parlato col dj Sebastiano Ferrero che ha assistito all’incontro in Regione.

 

 

 

(foto Ansa)