L’oratorio di Vaie sfida il virus e va online



Gli animatori dell’oratorio di Vaie hanno recepito la richiesta dell’Azione Cattolica Diocesana che chiedeva di mantenere, anche a distanza, le relazioni coi ragazzi che frequentano gli oratori o con gli adulti aderenti all’associazione. Ma a Vaie hanno deciso di fare di più: si sono inventati un format per coinvolgere bambini e ragazzi in attività di riflessione, di gioco e di svago attraverso video caricati su Youtube. Ne abbiamo parlato con Marino Giaccone, ex responsabile Acr della Diocesi di Susa ed educatore a Vaie.