Le meridiane sulle Alpi: nuovo appuntamento con “Curiosità d’Altri Tempi”. Ai nostri microfoni l’esperta Cristina Manfro.



Si legge testualmente nel dizionario Treccani, che una meridiana è un tipo di orologio, usato in
passato, in cui l’ora viene indicata dall’ombra che uno stilo (gnomone) esposto al sole, proietta su un
quadrante.

Proprio di questo abbiamo parlato stamattina, nel programma La Sveglia di Chiara, con la nostra esperta Cristina Manfro.

Vi sono alcune zone alpine che presentano un numero considerevole di meridiane. E’ il caso della Val Chiusella, delle Valli di Lanzo, del Canavese e di precise località come Borgo San Dalmazzo e Pragelato.

Abbiamo scoperto, nel corso della nostra intervista, come la lettura dell’ora sulle meridiane non sia cosa facile; inoltre, avviene in senso antiorario, poiché l’ombra si muove da sinistra a destra.

Sapevate che esiste un museo della meridiana nel Comune di Pragelato?

E che i nostri montanari, utilizzavano anche le punte delle montagne per orientarsi durante le ore del giorno?

Queste ed altre interessanti curiosità nella nostra intervista di oggi, che potete riascoltare qui: