La scuola al tempo del Coronavirus



Voce al professor Giorgio Perino, insegnante presso l’Istituto Comprensivo di Susa che ci ha raccontato dal suo punto di vista come la categoria dei docenti stia vivendo questo particolare periodo. “Mancano le comunicazioni ufficiali. La didattica a distanza è il male minore perchè ai ragazzi dà almeno una parvenza di normalità ma non dobbiamo adeguarci a questo sistema”.