Future Lab: i limiti del presente e come affrontarli pensando al futuro



Il prossimo appuntamento del ciclo di incontri, in Sala Consiliare a Bussoleno mercoledì 12 febbraio dalle 14 alle 18

 

La Città Metropolitana di Torino, Diaconia Valdese – Giovani e Territorio, i partners e il gruppo di lavoro costituito dai Consorzi Socio-Assistenziali Con.isa, CISS di Pinerolo e ASL TO3 nel quadro del progetto INTERREG PITER CUORE DELLE ALPI – Cuore Solidale, finalizzato a migliorare l’accessibilità ai servizi sociali in aree montane e disagiate, realizza l’analisi dei bisogni sociali attraverso il metodo del Future Lab, un metodo partecipativo basato sull’ascolto, che riflette sui limiti del presente e su come si possa affrontarli in un’ottica di visione futura. A condurre gli incontri la dott.ssa Vincenza Pellegrino, docente di Sociologia della Globalizzazione e Politiche Sociali presso l’Università di Parma che abbiamo raggiunto al telefono e ci ha spiegato alcuni dettagli del metodo.

Per maggiori informazioni consultare il sito www.giovanieterritorio.org o chiamare il numero 0121.91318.