Donne e mondo del lavoro per la rubrica “Quello che le donne non dicono” di Valentina Sità



Donne e mondo del lavoro per la rubrica “Quello che le donne non dicono” di Valentina Sità

Proseguono gli appuntamenti con la rubrica “Quello che le donne non dicono” grazie alla collaborazione della Dottoressa in Psicologia Valentina Sità.

In un momento storico in cui sentiamo di donne cha lavorano nella Stazione Spaziale Internazionale o che si occupano di organizzazioni politiche internazionali, sembrerebbe oramai superato il concetto di gender gap (cioè divario di genere) quando parliamo del lavoro al femminile. In realtà il cammino per rendere il lavoro delle donne al pari di quello degli uomini è ancora molto lungo e irto di insidie e problemi e, anzi, negli ultimi anni sembra proprio che non siano stati compiuti grandi passi in favore di una parità di genere. Ancora più drammatica la situazione se osserviamo il binomio donne e lavoro in Italia: nel nostro Paese la situazione è indietro rispetto a molti altri Paesi del mondo.

Ma non solo, sono molteplici i fattori sociali che pesano sul tasso di occupazione femminile, basta pensare al carico famigliare, ossia l’occuparsi della casa, dei figli ed eventualmente di genitori anziani.

Questi e moltri altri interessanti aspetti sono stati affrontati oggi, giovedì 29 ottobre, con Valentina Sità: