Condividi.org: anticorpi per e dalla comunità



Perchè niente sia più come prima ci va una rivoluzione ecologica. Ne abbiamo parlato con Violetta, attivista del Fridays for Future e della redazione di condividi.org.

“Il progetto “CONDIVIDI” nasce dall’evoluzione della pagina facebook “restiamo a casa ma non spegniamo il cervello” e più precisamente dal bisogno di fare rete, sia come singole soggettività che come realtà già attive ed impegnate sul territorio. Condividere, cooperare, riallacciare vecchi legami ed intesserne di nuovi, divenire comunità per affrontare in maniera collettiva le sfide, le necessità ed i bisogni che la realtà ai tempi dell’epidemia ci impone.

All’interno del sito troveranno spazio rubriche informative, inchieste, articoli, video, podcast audio, una mappa virtuale e fisica dei progetti di mutualismo e solidarietà, sportelli legali e di supporto.…insomma un “forziere di idee” ed una “scatola degli attrezzi” per provare a costruire le fondamenta di un sistema comunitario in grado di essere “anticorpo” alla crisi economico-sociale ed “antidoto” al veleno di una politica sempre più miope, ingiusta e distruttiva”.