Cantieri di lavoro per persone disoccupate over 58



Cantieri di lavoro per persone disoccupate over 58

L’Unione Montana Valle Susa, d’intesa con i Comuni di Almese, Avigliana, Borgone Susa, Bruzolo, Bussoleno, Caprie, Caselette, Mattie, Sant’Ambrogio di Torino, San Giorio di Susa, Susa, Vaie, Villardora, intendono avviare una selezione per la formazione di una graduatoria da utilizzare per l’impiego di lavoratori/trici nell’ambito di un Cantiere di Lavoro per persone disoccupate over 58. L’intervento si compone di due progetti che prevedono l’impiego complessivo di n. 34 lavoratori/trici di cui 10 individuati con chiamata nominativa in accordo con il Consorzio Socio Assistenziale Valle Susa – Con.I.S.A.

La graduatoria sarà pertanto formata su 24 lavoratori.

Progetto n. 1: “Interventi sul verde in Valle Susa”: occuperà 20 lavoratori/trici per lo svolgimento di attività nel settore ambientale, valorizzazione del patrimonio ambientale attraverso attività forestali e vivaistiche, di rimboschimento, di sistemazione montana, di tutela degli assetti idrogeologici; valorizzazione del patrimonio pubblico urbano, extraurbano e rurale, compresa la relativa manutenzione straordinaria presso i Comuni aderenti al progetto;

Progetto n. 2:“Cura e valorizzazione del patrimonio culturale locale” (immobiliare, immateriale e delle produzioni locali): occuperà 14 lavoratori/trici che saranno assegnati alla cura degli immobili “minori” di aree di particolare pregio esistenti nei Comuni, a supporto di interventi di riorganizzazione di archivi e biblioteche, alla promozione delle produzioni locali, anche con interventi di educazione alimentare nelle scuole sulla produzione a km 0.

DESTINATARI DEL PROGETTO: Persone disoccupate che al momento della presentazione della domanda di ammissione al finanziamento, da parte dell’Unione Montana alla regione Piemonte, −al 10 ottobre 2019 per il progetto 1 −al 09 ottobre 2019 per il progetto 2 siano in possesso dei seguenti requisiti:

-Aver compiuto i 58 anni di età e non aver maturato i requisiti pensionistici;

-Essere residenti in via continuativa sul territorio della regione Piemonte nei 12 mesi precedenti la data di presentazione della domanda;

 -Non essere percettori di ammortizzatori sociali;

-Non essere inseriti in altre misure di politica attiva, compresi altri cantieri di lavoro.Possono accedere al progetto i beneficiari di Reddito di Inclusione Rei o Reddito di Cittadinanza.

L’attività lavorativa prevede un impegno settimanale di 30 h articolate su 5 giorni lavorativi per 260 giornate. L’attività lavorativa si svolge sotto la direzione tecnica ed il controllo del personale dei Comuni, nel rispetto delle norme di sicurezza sul lavoro (D.Lgs 81/2008). Il bando regionale prevede che ai lavoratori venga corrisposta un’indennità giornaliera di presenzapari a € 29,70 lordi.

PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA: La domanda di ammissione al Cantiere di lavoro, da redigere su apposita modulistica, dovrà essere compilata a cura dell’interessato e presentata agli Sportelli Lavoro dell’Unione Montana Valle Susa secondo la seguente modalità: INVIANDO LA DOMANDA VIA POSTA ELETTRONICA all’indirizzo info@umvs.it e riportando nell’oggetto della mail la dicitura “Cantieri di Lavoro over 58” allegando i documenti sotto elencati. Alla domanda dovranno essere allegati:

•la fotocopia di un documento d’identità in corso di validità;

•la fotocopia della patente di guida (ove richiesta dal profilo specifico di cui agli allegati A e B);

•la fotocopia del permesso di soggiorno per i cittadini di Stati non appartenenti all’Unione Europea;

•l’estratto conto certificativo INPS che documenti l’anzianità previdenziale.

PERIODO DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE: dal 25 maggio 2020 al 12 giugno 2020

PER MAGGIORI INFORMAZIONI:È POSSIBILE CONTATTARE LO SPORTELLO LAVORO DI BUSSOLENO –TEL.0122/642800–selezione1(MATTINO) OPPURE VIA POSTA ELETTRONICA ALL’INDIRIZZO sportellolavoro.bussoleno@umvs.it

Qui ecco gli allegati:

ALLEGATOA-progetto1

ALLEGATOB-progetto2

BANDOINTEGRALEOVER58

DOMANDAAMMISSIONEOVER58