Buon lavoro ai volontari valsusini CRI, AIB e ANA.



Buon lavoro ai volontari valsusini CRI, AIB e ANA.

Gli auguri di buon viaggio e buon lavoro da parte del Sindaco Bruna Consolini, della Giunta Comunale e del gruppo consiliare di maggioranza Per Bussoleno.

Ancora disagi e danni per il maltempo che da ieri ha colpito il Nord-Ovest. Dopo una giornata difficile in Lombardia, la situazione peggiore si registra tra il Piemonte e la Liguria. Nell’Alessandrino è morto un uomo. Si teme per la piena del fiume Bormida e le scuole oggi rimarranno chiuse. Il governatore del Piemonte ha annunciato che la Regione chiederà lo stato di emergenza.

In questa situazione di difficioltà un valido aiuto arriva dai volontari che si stanno mobilitando da tutto il Piemonte: si è attivata la macchina della Protezione civile per soccorrere le popolazioni dell’Alessandrino alle prese con i danni causati dal maltempo delle ultime ore. Colonne mobili di volontari, con relativi mezzi, stanno raggiungendo la zona da Torino, Novara, Vercelli e Asti. 

Ecco che il Sindaco di Bussoleno Bruna Consolini, insieme alla Giunta Comunale e al gruppo consiliare di maggioranza Per Bussoleno, esprime i migliori auguri di buon viaggio e buon lavoro per tutti i vlontari valsusini partiti per portare il loro aiuto:

“Un augurio di buon viaggio e buon lavoro ai volontari valsusini di CRI, AIB, ANA partiti da Bussoleno in aiuto alle comunità dell’alessandrino. Le immagini dell’alluvione che giungono richiamano alla memoria le emergenze che in questo territorio abbiamo vissuto negli anni scorsi. Proprio oggi è l’anniversario dell’incendio del 2017 e da poco più di un anno è avvenuta la colata detritica del 2018 di cui ancora oggi contiamo i danni umani e materiali. In quegli eventi da tutto il Piemonte e non solo arrivarono in soccorso alla nostra comunità volontari di protezione civile con mezzi, persone, impegno, capacità, fatica instancabile e anche un sorriso. Ai nostri volontari in partenza diamo un saluto e un augurio di buon lavoro perché sono loro a far sì che le parole aiuto e solidarietà abbiano un significato autentico e concreto.”

Ci uniamo anche noi di Radio Dora e Radio Frejus nell’esprimere la nostra vicinazna nei confronti di tutti i volontari che fanno tanto per noi ogni giorno.