Visite guidate nel borgo medievale di Sant’Ambrogio, per la Giornata dell’Archeologia a porte aperte in Valle di Susa: ai nostri microfoni l’archeologa Roberta Crisarà.



L’archeologa Roberta Crisarà, ospite ai microfoni della Sveglia di Chiara questa mattina, ha raccontato che accompagnerà i visitatori in un affascinante viaggio in Sant’Ambrogio, tra edifici e corti del XI-XIII secolo, con la possibilità di ammirare l’affresco delle dame danzanti conservato all’interno della torre comunale e salita al castello abbaziale.

Il tour nel borgo medievale dura circa un’ora e mezza e sarà effettuato in occasione dell’ XI Giornata dell’Archeologia a porte aperte in Valle di Susa, domenica 20 settembre.

In occasione di tale evento oltre alle visite guidate a partire dalle 16 si potrà assistere ad un concerto di musiche dal vivo.

Si consiglia abbigliamento adeguato per affrontare anche la salita al castello.

Luogo di partenza: torre comunale (piazza IV novembre).

Orari di visita: mattina 10-12,30; pomeriggio 14,30-18.

La prenotazione è obbligatoria, ci si può prenotare inviando una mail a roberta.crisara04@gmail.com o scrivere tramite uno dei canali social (Facebook: Cultura e Storia a Sant’Ambrogio di Torino; Instagram: visitsantambrogio).

Potete riascoltare la nostra intervista qui: