Sauze d’Oulx: emergenza coronavirus. Gli aggiornamenti del Sindaco Mauro Meneguzzi



Sauze d’Oulx: emergenza coronavirus. Gli aggiornamenti del Sindaco Mauro Meneguzzi.

Situazione in via di miglioramento anche a Sauze D’Oulx, uno dei comuni dell’alta Valle di Susa tra i più colpiti dal Coronavirus. A farci un quadro della situaizone il Sindaco Mauro Meneguzzi, in diretta con noi questa mattina anche per fare chiarezza su quanto richiesto al prefetto di Torino, Claudio Palomba, e al governatore del Piemonte, Alberto Cirio.

Il Comune di Sauze d’Oulx infatti ha chiesto l’intervento dell’esercito per servizi di vigilanza nell’emergenza Covid-19 in supporto agli operatori di Polizia. “Mi permetto  di segnalare la nostra preoccupazione, soprattutto perché siamo il Comune dell’Alta Valle di Susa con il maggior numero di positività al Covid-19 e quasi 40 persone in quarantena obbligatoria domiciliare. Comprendo la voglia di scappare dai centri urbani e rifugiarsi nella seconda casa in montagna, ma ciò non è accettabile. Tutti gli sforzi del nostro Comune, dove da quattro giorni non si rilevano nuove positività, non può essere vanificato dall’arrivo di persone  esterne”.

Qui potete riascoltare le parole del Sindaco Mauro Meneguzzi, in diretta sulla nostra emittente questa mattina: