Riapre il Forte di Exilles: mostre, spettacoli e visite guidate.



Riapre il Forte di Exilles: mostre, spettacoli e visite guidate.

Sabato 25 luglio il Forte di Exilles ha riaperto finalmente le porte al proprio pubblico, dopo una chiusura forzata di quasi 11 mesi per lo svolgimento dei lavori all’interno della struttura. Ricordiamo inoltre che dal 30 ottobre 2019 la Regione Piemonte è ufficialmente il nuovo proprietario del Forte di Exilles, in quanto è avvenuta la stipula dell’atto notarile di trasferimento dal Demanio, e da qui tante sono le promesse e il desiderio per riportare alla ribalta il Forte.

Il Forte rimarrà aperto solo nei fine settimana e per tutta la settimana centrale di agosto. L’ingresso al Forte è gratuito, mentre le visite guidate sono previste alle 11:00, alle 12:00, alle 14:00 e alle 16:00. Dopo il grande successo degli anni scorsi, anche quest’estate verranno organizzate delle visite guidate in notturna, la prima è fissata per l’8 agosto. 

Quest’anno è stata rinnovata la proposta museale, rivalorizzando lo spazio delle cannoniere mentre le sale verranno allestite da artisti valsusini, che esporranno le loro fotografie o i loro dipinti.

Inoltre, il 12 settembre, ultimo giorno di apertura, è in programma il concerto in onore di Ezio Bosso, e la Cappella del Beato Amedeo sarà dedicata proprio al compositore torinese che ci ha lasciati lo scorso maggio.

Per saperne di più potete riascoltare l’intervento di Riccardo Humbert, Presidente dell’Associazione Amici del Forte, in diretta con noi:

Per ulteriori informazioni:

Associazione Amici Forte di Exilles     assfortexilles@gmail.com   327 6262304