Presentazione del libro di Roberto Gastaldo: “Il Treno che va in Francia”



Oggi pomeriggio, alle ore 18.00,  lo scrittore Roberto Gastaldo presenterà il suo nuovo libro presso la Libreria Città del Sole di Bussoleno, in via Walter Fontan 4.

“Il treno che va in Francia” è ambientato in Valsusa, quando  nell’autunno-inverno del 1943 si verificarono una serie di sabotaggi, alcuni tentati, altri portati a segno, dai partigiani nei confronti della linea ferroviaria Torino-Lyon che i nazisti usavano per spostare uomini e mezzi tra la Francia e l’Italia. “Il treno che va in Francia” se ne fa testimone, raccogliendo, sotto la forma di interviste immaginate, le voci di alcuni dei coraggiosi sabotatori: Carlo Carli, Paolo Gobetti, Walter Fontan, Ugo Berga, don Francesco Foglia, Segio Bellone, Vittorio Blandino, Teresio Bianco Dolino, don Luigi Pautasso, Ettore Marchesini e il misterioso sabotatore della galleria del Frejus del 10 settembre 1943. Le loro storie si mescolano fino a intrecciarsi, lasciando intravedere il volto di quella che fu la Resistenza in Valsusa.

La presentazione sarà dedicata al partigiano Ugo Berga.

Qui potete riascoltare l’intervista allo scrittore!