Pipponedì 14 con Silviadizenzero: Turismo lento e sostenibile



Per il Pipponedì di oggi, Anna dell’associazione Silviadizenzero ci ha parlato dell’importanza della scelta consapevole anche nei viaggi

Con l’arrivo dell’estate, la voglia di evasione e di viaggiare è davvero tanta e il turismo post-covid sembra orientato verso un viaggio non solo più sicuro a livello sanitario, ma anche più sostenibile. Lo “slow tourism” permette di riscoprire borghi e sentieri e a farci staccare dal ritmo frenetico che ci ha accompagnato durante l’anno, facendoci immergere completamente nella natura.

Non solo il viaggio, ma anche la programmazione è importante: se da un lato programmare con anticipo ci permette di ridurre al minimo il nostro impatto ambientale, dall’altra è anche un vero toccasana per la mente perchè ci fa sentire già in vacanza!

Se vuoi saperne di più, riascolta il podcast qui sotto: