Memoria e impegno con il Polo del ‘900: ai nostri microfoni il direttore Alessandro Bollo



Il 27 gennaio, 76° anniversario della liberazione del campo di sterminio di Auschwitz, è una data fondamentale.

Il Giorno della Memoria si svolgerà anche quest’anno con un fitto programma di iniziative realizzato dal Polo del ‘900 di Torino e dai suoi enti partner per mantenere viva la memoria delle vittime dell’Olocausto.

Memoria e impegno nel ricordo delle tante vittime del nazismo, dello sterminio degli ebrei, delle leggi razziali del 1938.

Un’iniziativa resa possibile grazie al sostegno del Comitato Resistenza e Costituzione del Consiglio regionale e il patrocinio della Comunità Ebraica di Torino.

Il programma di iniziative realizzate dal Polo del ‘900 per il Giorno della Memoria 2021 si sta ancora confrontando con l’emergenza sanitaria in corso.

Per questa ragione gli appuntamenti si stanno svolgendo on-line  e si possono seguire sui canali web del Polo del ‘900 e degli enti partecipanti.

Ne abbiamo parlato con Alessandro Bollo, direttore del Polo del ‘900.

Clicca qui sotto per riascoltare il podcast dell’intervista: