L’informazione durante il lockdown



“I fari della Fase 2 avrebbero dovuto essere puntati sulla necessità di ripulirci da due mesi di panico totale che abbiamo visto e letto dalla stampa”. Intervista con Matteo Poletti, scrittore valsusino e collaboratore di http://condivid.org., molto critico rispetto all’informazione al tempo del coronavirus che, secondo la sua riflessione condivisa ai nostri microfoni, ha speculato sull’emergenza sanitaria.