I sentieri del Lait Brusc: gli itinerari per gustare le eccellenze del territorio



I sentieri del Lait Brusc: gli itinerari per gustare le eccellenze del territorio

Questa mattina in occasione dell’appuntamento con “I sentieri del Lait Brusc” abbiamo dato proprio spazio alla tematica da cui la nostra rubrica prende il nome: itinerari e percorsi per conoscere le eccellenze gastronomiche della Valle di Susa.

A darci qualche consiglio è stata Alessandra Biglietti, guida naturalistica dell’Ufficio del Turismo di Avigliana, che ci ha suggerito diversi itinerari a partire dal Moncenisio, dove si trovano le maggiori concentrazioni di alpeggi, e il Collombardo, un colle che divide la Val di Susa dalla Val di Viù. In cima il panorama è magnifico, si vedono i Laghi di Avigliana, la Sacra di San Michele e ben oltre! Si tratta di un luogo in cui regna la pace e fischiano le marmotte, i prati sono verdi e tanti gli alpeggi che vendono formaggi tipici.

Ma non è tutto, per chi vuole partire al mattino con uno zaino già ben fornito di cose buone da gustare durante le escursioni c’è la possibilità di recarsi nei mercati dei produttori dove acquistare prodotti tipici  e sempre a km 0.

Per saperne di più potete riascoltare le parole di Alessandra, in diretta con noi questa mattina: