Fridays for Future Valsusa, domani 9 ottobre in piazza Castello a Torino per il Clima



Fridays for Future Valsusa, domani 9 ottobre in piazza Castello a Torino per il Clima

Ne abbamo parlato con Riccardo Lo Nardo, attivista locale di Fridays For Future, e con la giornalista Alessia Taglianetti.

“La pandemia ha reso evidenti le contraddizioni del nostro sistema economico e sociale” ma “nonostante ciò la crisi climatica continua ad essere ignorata dalla classe politica”: così Fridays for Future, il movimento globale per la giustizia climatica e ambientale, proclama lo sciopero nazionale per il clima in tutte le città italiane per venerdì 9 ottobre, invitando tutte e tutti a scioperare da una giornata di scuola o di lavoro e ad unirsi alla mobilitazione della propria città, o organizzandone una da zero.

Anche il gruppo Fridays For Future Valsusa scenderà in piazza domani, il ritrovo è previsto alle 9:30 in Piazza Castello a Torino. Il movimento naturalmente si impegna a rispettare le disposizioni di sicurezza per la protezione contro il coronavirus per tornare in piazza per chiedere alle istituzioni di agire.

A raccontarci l’importanza e la necessità di agire, anche nel nostro quotidiano, è stato Riccardo Lo Nardo, attivista valsusino, intervistato dalla giornalista Alessia Taglianetti: