Curiosità d’altri tempi: la condizione femminile sulle Alpi in passato. Parola a Rita Cristina Manfro



Curiosità d’altri tempi: la condizione femminile sulle Alpi in passato. Parola a Rita Cristina Manfro

Nuovo appuntamento questa mattina, mercoledì 4 marzo,  con la nostra amica ed esperta Rita Cristina Manfro e la rubrica settimanale “Curiosità d’altri tempi”.

Il tema affrontato oggi ben si lega alla ricorrenza sempre più vicina dell’8 marzo, giornata internazionale della donna. Cristina infatti ci ha presentato la condizione femminile sulle nostre montagne nel passato.

Le donne in montagna, come abbiamo visto nei precedenti appuntamenti, si occupavano dei lavori più pesanti: dallo sfalcio dei prati al lavoro nei campi, per arrivare al pesante trasporto sulle gerle cariche di materiali vari.

A che età iniziavano a lavorare le donne? Dove venivano insegnati i saperi? Quando una giovane diventava adulta? Come si svolgeva la vita di una donna?

Rita Cristina Manfro questa mattina ha risposto a queste e altre domande, svelandoci tante curiosità che ci hanno fatto riflettere sull’importanza che da sempre le donne ricoprono all’interno della nostra società, seppur spesso discriminatoria.

Per conoscere tutte le curiosità potete riascoltare le parole di Cristina durante la diretta di questa mattina,  mercoledì 4 marzo, con La Sveglia di Chiara: