Cura e futuro: binomio per salvare la nostra società



Uno sguardo sul presente per immaginarsi il futuro. La “cura” verso noi stessi, il prossimo, il nostro territorio…come anticorpo per una società malata. Ne parliamo con Ermelinda delle Fomne Contra ‘l Tav. “Abbiamo chiesto di poter manifestare a sostegno della Sanità Pubblica domani sera (9 luglio ndr) alle 18 in piazza Castello e speriamo che l’Assessore alla Sanità Regionale accolga il documento che abbiamo scritto sul tema”.

Sabato 11 alle 17:30 al Polivalente di Venaus sarà in collegamento telefonico per parlare di questi ed altri temi la femminista marxista, sociologa, attivista Silvia Federici.

Domenica alle 16 al campo sportivo di Giaglione ritrovo per una passeggiata al presidio dei Mulini dove qui si terrà una performance dal titolo“Un violador en tu camino”.

Per riascoltare il suo intervento cliccate sul podcast qui sotto: