Coronavirus, anche le Ong in prima linea negli ospedali e nell’assistenza a chi non può uscire: ne abbiamo parlato con Marina Leoni di Onlus On Air.



La Sveglia di Chiara questa mattina ha affrontato il discorso delle Ong con la collaboratrice da Roma Marina Leoni, di Onlus On Air.

Da Emergency di Gino Strada a Medici Senza Frontiere, ci ha illustrato come tali organizzazioni non governative siano anch’esse in primissima fila per quanto riguarda gli aiuti negli ospedali e nell’assistenza a chi non può uscire.

Medici senza frontiere ed Emergency, per esempio, hanno mandato il loro personale negli ospedali delle zone più a rischio, Codogno e poi Bergamo, e con i loro volontari ogni giorno portano la spesa a centinaia di anziani e a persone che non possono muoversi.

Per dare un aiuto concreto a chi ne ha bisogno sempre, ma soprattutto in questo momento critico per tutti.

Ecco la nostra intervista: