“Convocateci dal vivo”: presidio dei lavoratori dello spettacolo



Sabato 31 maggio al grido dello slogan “Convocateci dal vivo” c’è stato nelle più grandi piazze italiane, ed anche a Torino, un flash mob dei lavoratori dello spettacolo. Gli artisti hanno manifestato per ricordare la categoria di coloro che operano nell’intrattenimento e nella cultura, che non potranno tornare a lavorare come un tempo, date le norme sul distanziamento sociale post coronavirus. Ne abbiamo parlato con Michele Raffaele, tra gli organizzatori del Festival Alta Felicità.