Cascina Torchiera: un occuparty per questo spazio comune



“Il 12 o 19 settembre a Milano si terrà una parata di gioie e colori per rivendicare il potere rivoluzionario dell’autogestione in spazi liberati restituiti alla cittadinanza, come Ri-Make o Cascina Torchiera: 27 anni di occupazione che ha scardinato il modello del business lombardo, che oggi il comune di Milano vorrebbe svendere con la grottesca definizione di “luoghi rimasti a lungo senza identità” e l’intollerabile pubblicazione di un avviso d’interesse pubblico.

La nostra comunità si riconosce in un obiettivo comune e con passione tiene viva un’idea collettiva. Consapevole di essere bersaglio di una violenta raffica di indifferenza, all’IpocriCity delle amministrazioni risponde con l’unica arma possibile: occuParty della città anche in movimento, attraversandola con chi si preOccupa da sempre di beni comuni autogestendoli secondo principi libertari. OccuParty non è una festa liberatoria, nel cui valore, in altri momenti, crediamo; non è neanche una vera festa, perché abbiamo freschi nella memoria i recenti morti dovuti a Sua “Eccellenza”, la privatizzazione della sanità; ma è una sfilata di saltimbanch* del libero mutuo soccorso, di acrobat* dello scambio gratuito di saperi, di equilibrist* dell’impiego sociale del tempo. Un’umanità consapevole, allegra e resistente che sfilerà nel grigio delle strade milanesi, come in tempi di lockdown con le Brigate Solidali, per invitare la cittadinanza a una marcia collettiva che sarà feconda interzona culturale, libera da sessismi e razzismi di sorta, come accade in quegli spazi, invisibili agli occhi dell’ipocrisia istituzionale, che lungi dal non avere identità, sono fucine di un plus-valore costruito su relazioni solidali gratuite. Super-luoghi che si uniranno per portare in circo(lo) la città autonoma autogestita di queste arti, in un passaggio contagioso di idee altre, ecologico in ogni senso, che ti darà modo, per qualche ora, di okkuParty (di) tutta la città.
– Appuntamento a venerdì 3 luglio ore 20:30 in Cascina Torchiera, piazzale del cimitero maggiore n 18.
Capolinea tram 14, autobus 40, treno stazione Milano Certosa FS”.

(comunicato stampa dello spazio di Cascina Torchiera)