Appuntamento con “Quello che le donne non dicono”: la maternità. Ai nostri microfoni la Dott.ssa in psicologia Valentina Sità.



Nell’appuntamento di oggi con “Quello che le donne non dicono”, nel programma La Sveglia di Chiara, la Dott.ssa in psicologia Valentina Sità ha affrontato un tema molto dolce e delicato del nostro mondo femminile: la maternità.

Quand’è che una donna diventa madre? Nel momento in cui si forma in lei l’idea di una nuova vita.

La vita di una donna che sceglie di diventare madre subisce tantissimi cambiamenti, fisici psicologici e sociali. I circa 9 mesi di gravidanza accompagneranno il percorso della donna che sarà trasformata, sotto tutti i punti di vista.

Ma non ci sono solo le madri biologiche, anche le mamme adottive affrontano un lungo e spesso complicato percorso per realizzare il loro desiderio.

Ed infine ci sono quelle maternità che non prevedono un bambino. Alcune donne non partoriranno mai un figlio, ma saranno comunque madri. Sono quelle donne che si dedicano alla cura di altri esseri viventi, o quelle donne che generano progetti, che li immaginano e che li seguiranno, con la speranza di vederli crescere e diventare qualcosa di importante.

Potete riascoltare la nostra intervista qui: