Ad un passo dal cielo- W la mafia



Questa sera alle 21.00

presso il Teatro Fassino di Avigliana

Ad un passo dal cielo- W la Mafia

di e con Aldo Rapè

La stagione teatrale dell’Associazione Revejo/Borgate dal Vivo si chiude con uno spettacolo intimo e poetico, che invita a riflettere su uno dei temi più spinosi della nostra società: “Ad un passo dal cielo (W la mafia)”, una produzione PrimaQuinta Teatro, ultimo appuntamento della rassegna “Pause – Riflessioni in teatro”.

Presentato per la prima volta nel 2004, il monologo ha ottenuto in questi anni diversi riconoscimenti ed è stato replicato quasi cinquecento volte in tutta Italia: non solo in teatro, ma anche nelle scuole, nelle chiese, nei palazzi divelti dalle bombe, nei quartieri a rischio, spesso di fronte ai parenti delle vittime della criminalità organizzata. Lo spettacolo, scritto e interpretato da Aldo Rapè, racconta la storia di Calogero, un ragazzo siciliano rimasto bambino dopo aver assistito all’omicidio dei suoi genitori. A fargli compagnia c’è Gino, un fido burattino a cui Calogero racconta le proprie emozioni, con grande spontaneità e trasporto. La regia è di Nicola Vero.

Info e prenotazioni: info@borgatedalvivo.it – http://www.borgatedalvivo.it

Qui potete riascoltare l’intervista con Aldo Rapè, autore e attore dello spettacolo: