8 dicembre: l’Unione Montana sarà presente alla Marcia No Tav



I comuni di Almese, Avigliana, Bruzolo, Bussoleno, Caprie, Caselette, Chianocco, Chiusa San Michele, Condove, Mattie, Mompantero, Novalesa, San Didero, San Giorio, Sant’Ambrogio, Vaie, Venaus, Villar Dora e Villar Focchiardo prenderanno parte in modo ufficiale alla Marcia No Tav Susa-Venaus che si terrà domenica 8 dicembre con ritrovo a Susa sul Ponte Briancon alle ore 12:30. Il sindaco di Avigliana e Vice Presidente dell’Unione Montana Valle Susa Andrea Archinà ha fatto chiarezza rispetto alla decisione interna all’Unione che ha visto i sindaci scegliere con posizioni libere e differenti se partecipare o meno alla manifestazione. “Non sarà solo l’occasione per rievocare e scongiurare i fatti del 2005 ma un’opportunità per fare luce sull’efficienza delle opere già esistenti in Valle con una attenzione ai cambiamenti climatici che stanno minando la salute dei nostri territori”. L’intervista integrale potrete riascoltarla andando sul link qui sotto.